Chi siamo - la nostra storia


L´idea nasce dal sindaco di allora (siamo nel 1990) Wolmer Fregni che vedendo già diverse realtà di Pubblica Assistenza nascere sul territorio non perde tempo per cercare di realizzarne una anche a S.Prospero. Da subito si inizia a fare servizio con un’ambulanza data in prestito dalla Croce Blu di Modena il sabato pomeriggio e la domenica mattina impiegando i primi cittadini che con un po’ di spirito d’avventura hanno da subito accettato di iniziare il servizio.

Nel maggio del 1991 entra in servizio la prima ambulanza acquistata con i fondi raccolti da chi a vario titolo ha creduto in questo progetto, amministrazione comunale, aziende e semplici cittadini. Nel frattempo visto l’aumento dei volontari in servizio si comincia a garantire qualche ulteriore ora di presenza nelle fasce serali ed anche per servizi di trasporto per visite o consulenze.

La prima sede è stata una stanza all’ultimo piano dell’attuale Municipio, nella quale siamo rimasti fino all’aprile del 1998. L’attuale sede è di proprietà dell’amministrazione comunale, con la quale abbiamo un rapporto di convenzione che disciplina i costi d’affitto.

Attualmente la nostra associazione svolge circa 1900 servizi l’anno principalmente con carattere di trasporto socio-sanitario e assistenza.

Svolgono servizio attivo circa 65 volontari principalmente con disponibilità per i turni serali e nei giorni festivi. Inoltre annualmente rinnovano l’iscrizione come soci ordinari circa 450 cittadini che nei primi tre mesi dell’anno regolarizzano la loro posizione versando la quota associativa.

Da più di 3 anni il consiglio direttivo della nostra associazione ha scelto assieme ai soci attivi di avvalersi della collaborazione di due dipendenti per meglio coordinare tutte le attività. Inoltre vengono presentati annualmente i bandi per il servizio civile volontario che ci garantiscono la collaborazione di 3-4 ragazzi o ragazze di San Prospero.

Il parco mezzi è costituito da due Ambulanze un Pulmino Doblò, un Pulmino nove posti per trasporto disabili ed un Fuoristrada per attività di protezione civile.

Sulle due ambulanze sono in dotazione due defibrillatori semiautomatici che rientrano nel piano regionale della defibrillazione precoce.















Croce Blu San Prospero ® 2017 Tel: 059-906332 - Cel: 335-1212409 - Fax: 059-809543 | | Ultimo aggiornamento: 17:59 - 20/11/2014 | by GruppoWeb